SISTEMI DI REFRIGERAZIONE E CONDIZIONAMENTO AMBIENTALE PER IMPIANTI ENOLOGICI E BIRROLOGICI

CONDIZIONAMENTO, REFRIGERAZIONE, REFRIGERATORE ACQUA, IMPIANTI ENOLOGICI, IMPIANTI BIRROLOGICI

Sistemi di Refrigerazione per Impianti Enologici e Birrologici

Si tratta di impianti necessari ai processi di elaborazione di vino e birra.

Un esempio esplicito è quello dell'impianto di fermentazione della birra, dove il mosto dopo la cottura e l'aggiunta di luppolo viene raffreddato dagli 80° iniziali agli 8° che sono necessari, con l'aggiunta del lievito, per passare alla fase di fermentazione.

Nel processo enologico la refrigerazione è impiegata per la stabilizzazione tartarica dei vini (il processo, cioè, con cui si previene la precipitazione di alcuni sali dell'acido tartarico, derivante dall'uva) e per regolare la temperatura di fermentazione dei mosti; essa inoltre è usata per la macerazione delle uve bianche, la decantazione statica dei mosti e il condizionamento termico delle cantine di stoccaggio, nonché per la produzione di spumanti in autoclave e il degorgement à la glace degli spumanti tradizionali.

Curiamo l'installazione e la progettazione della parte frigorifera e delle tubazioni di collegamento con i vari tini. Commercializziamo impianti di refrigerazione e condizionamento ambientale per impianti enologici e birrologici a marchio Airwell, Systemair e Thermocold (di cui siamo ovviamente anche Centro Assistenza Tecnica).

Su tutti gli impianti installati o meno da noi, forniamo il servizio di riparazione, riqualificazione e rimessa a norma. Forniamo inoltre il servizio di manutenzione, inclusa la compilazione e il rilascio del registro apparecchiatura in base al Regolamento UE 517/2014.

Nel caso in cui l'installazione sia stata effettuata da noi, forniamo per il primo anno un contratto di manutenzione omaggio.

Galleria immagini

I NOSTRI PARTNER